Login    lunedì 27 maggio 2019  
   Riduci 

Mostra   "Ti racconto l' ospedale..."

Stampa  

   Riduci 
locandina
Stampa  

logo ASBN
   Riduci 

Benarrivati in questa nuova pagina!

Oggi vi raccontiamo di una nuova mostra, inaugurata in questi giorni, nell'Ospedale "Di Cristina" di Palermo. Ad essa hanno attivamente partecipato anche i bambini ricoverati nel reparto di "Nefrologia pediatrica e Dialisi", diretto dal dott. Silvio Maringhini.

La mostra è nata dal lavoro svolto in questi mesi dal "Gruppo Multidisciplinare per la Tutela della Salute Mentale del Bambino Ospedalizzato". Tale gruppo, coordinato dalla dott.ssa Vanadia, primario del reparto di neuropsichiatria, raccoglie psicologi, assistenti sociali, medici e insegnanti che, a vario titolo, lavorano nell'ospedale "Di Cristina", in diversi reparti. Di tale gruppo fanno parte anche il dott. Antonio Carollo e la dott.ssa Valentina Pignatone, che curano il giornale "Giù dal letto! News".

Nelle immagini seguenti potrete vedere le diverse sezioni della mostra e le fasi dell’inaugurazione…

In questa prima foto potete vedere lo striscione all’entrata dell’ospedale, che dà il benvenuto ai visitatori della mostra. Le zone di esposizione dei disegni dei bambini sono tutte concentrate nel "piano terra", nei corridoi che uniscono i 3 plessi dell’ospedale, in modo da esser ben visibili a tutti coloro che entrano.

Stampa  

   Riduci 
entrata
Stampa  

   Riduci 

In questa seconda foto è visibile la parte superiore del cartello informativo sulla mostra.

Sono citati tutti i reparti che hanno aderito all’iniziativa: Neuropsichiatria infantile, Nefrologia, I Pediatria-Gastroenterologia, II Pediatria- Centro Regionale Fibrosi Cistica, III Pediatria- Allergologia, Oncoematologia, Chirurgia, Astanteria, Thalassemia, Malattie infettive, IV Maggiore e Scuola in Ospedale.

Stampa  

   Riduci 
cartello2
Stampa  

   Riduci 

In questa terza foto è visibile la parte inferiore del cartello informativo.

Sono descritti gli strumenti ed il metodo adottati. Il disegno come strumento espressivo-grafico che consente al bambino di rappresentare le sue emozioni in modo immediato. Insieme al disegno vengono raccolte le verbalizzazioni, il modo in cui il bimbo descrive ciò che ha voluto esprimere.

I criteri di lettura adottati per l’analisi dei disegni sono stati: presenza di figura umane o animali, contatto fisico tra i personaggi, utilizzo del colore, posizionamento delle figure nello spazio, la presenza di tematiche ricorrenti, la presenza di strumenti medici nel disegno, e l’eventuale rifiuto a compilare il disegno.

L’analisi dei disegni ha evidenziato che l’ospedalizzazione a volte rappresenta dal punto di vista psicologico una esperienza di incertezza e precarietà per il bambino, a tratti colorata da emozioni come il dolore e la rabbia che spesso vengono indirizzate verso gli operatori, le terapie o l’ambiente fisico. Il disegno consente al bambino di rappresentare non solo la sua paura, ma anche le sue difese dalla paura. La dimensione "narrativa" del disegno può introdurre il bambino alla possibilità di elaborare e trasformare le sue emozioni raccontandole.

Stampa  

   Riduci 
cartello3
Stampa  

   Riduci 

In questa foto la dott.ssa Vanadia a colloquio con i capi di dipartimento dell’ospedale e con alcuni visitatori. Alle loro spalle alcuni quadri alle pareti, con i disegni dei bambini, svolti nei diversi reparti.

Stampa  

   Riduci 
mostra3
Stampa  

   Riduci 

In questa foto una parete con i disegni in esposizione negli appositi pannelli.

Stampa  

   Riduci 
mostra
Stampa  

   Riduci 

La folla in visita alla mostra. Tra di loro medici ed infermieri, ma anche tanti genitori con i loro figli.

Stampa  

   Riduci 
mostra2
Stampa  

   Riduci 

Un particolare degli addobbi floreali ed animali fatti dalle maestre della "Scuola in Ospedale" insieme ai bambini ricoverati.

Stampa  

   Riduci 
addobbi
Stampa  

   Riduci 

I pannelli con i disegni fatti dai bambini ricoverati ad Oncologia .

Stampa  

   Riduci 
oncologia
Stampa  

   Riduci 

Un particolare dei disegni fatti nel reparto di Nefrologia .

Stampa  

   Riduci 
nefro
Stampa  

   Riduci 

Pannello con disegni dei bambini ricoverati a Nefrologia. Sono visibili i ritratti fatti ad alcuni dei medici del reparto.

Stampa  

   Riduci 
nefro2
Stampa  

   Riduci 

Pannelli con i disegni dei bambini ricoverati a Nefrologia. I disegni sono stati svolti tra l’estate del 2006 e il Gennaio 2007.

Stampa  

   Riduci 
nefro3
Stampa  

   Riduci 

Una bimba taglia il nastro rosso, a nome di tutti i bimbi dell’ospedale, durante l’inaugurazione. In fondo al centro è visibile il dott. Maringhini, primario del reparto di Nefrologia e Dialisi. Accanto a lui i dottori Carollo e Pignatone, che in qualità di psicologi seguono le attività laboratoriali del reparto di nefrologia, che poi vengono testimoniate in questo sito.

Stampa  

   Riduci 
inaugurazione3
Stampa  

   Riduci 

Una dottoressa lascia una sua testimonianza nel libro della mostra, in un apposito banchettino.

Stampa  

   Riduci 
banchetto
Stampa  

   Riduci 

La mostra sarà visitabile ancora per molto tempo… invitiamo tutti a venirci a trovare e lasciare un loro pensiero..

A presto!!!

Stampa  

logo ASBN

SITO NON SPONSORIZZATO E REALIZZATO GRATUITAMENTE A CURA DEI VOLONTARI E DEI SOCI ASBN       

    webmaster francesco leone                     aggiornamento della pagina:   06/03/2017 

free counters

   Iniziative ASBN * Giornalino & altre attività.. * Mostra "Ti racconto l'ospedale.."
Copyright (C) 2006-2016 nefrologiapediatrica.it   Dichiarazione per la Privacy