Login    mercoledì 19 giugno 2019  
logo ASBN
     Riduci  

La lettera di Abdul

     
 Stampa   
     Riduci  

Abdul è un ragazzo somalo di 14 anni. Nel mese di Giugno 2008 è giunto in Italia, nell'isola di Lampedusa, in una barca con dei profughi. A causa di alcune complicazioni renali è stato trasferito di urgenza nel reparto di Nefrologia e Dialisi dell'Ospedale dei Bambini di Palermo. Nel corso delle settimane la sua condizione di salute è molto migliorata e gli abbiamo chiesto di scrivere una lettera a tutti i ragazzi e bambini italiani, parlando di sè e di cosa lo aveva spinto ad intraprendere questo rischioso viaggio, abbandonando l' Africa, per giungere in Italia. Pubblichiamo questa breve lettera, perchè la riteniamo significativa, soprattutto perchè Abdul ha parlato di quanto sia importante lo studio e l'educazione, come momento di crescita. Abdul parla correntemente la lingua inglese e abbiamo volutamente scelto di lasciare questa lettera per come l'ha scritta lui, senza tradurla.

First I'm greeting all the children whom live in Italy, my name's Abdul, I'm 14 years old, who's from Somalia, Mogadishu, the capital city.

Now I live in Italy, in Children's Hospital, Palermo.  There's more differences between Somalia and Italy, because Somalia there's no school, and there's no hospital. If you need school or hospital it's much money. So that now I need to learn something especially the technology. I'd like to be a master in technology .

My mother and my two sisters and one brother, they live in Somalia. I like to come all in here as to get school and everything like hospital and etc. etc. My brother would like to be a doctor in the future. My sister like to be teacher. My mother every times say me learn something as to get good future, because the education is the first important thing in the world. I hope to come here my family.

I' m saying all the children in Italy to learn something because the education is very important about every person and I say goodbye, and good luck !!

 

     
 Stampa   
     Riduci  
abdul paint
     
 Stampa   
logo ASBN

SITO NON SPONSORIZZATO E REALIZZATO GRATUITAMENTE A CURA DEI VOLONTARI E DEI SOCI ASBN       

    webmaster francesco leone                     aggiornamento della pagina:   06/03/2017 

free counters

   Iniziative ASBN * Giornalino & altre attività.. * La lettera di Abdul
Copyright (C) 2006-2016 nefrologiapediatrica.it   Dichiarazione per la Privacy