Login    mercoledì 19 giugno 2019  
logo ASBN
   Text/HTML Riduci  

"Giù dal letto!! News", n° 5

pensieri, emozioni, immagini dalla corsia... a Pasqua !!!

     
 Stampa   
   Text/HTML Riduci  

Ciao a tutti!!

Benarrivati nella sezione "Giù dal letto ! News", il giornale scritto dai ragazzi e dai bambini in contatto con l'Associazione Siciliana Bambini Nefropatici e con l' Ospedale "G.Di Cristina" di Palermo.

In questo numero i ragazzi e i bambini che frequentano il reparto hanno parlato della loro vita.. fatta di piccoli e grandi momenti di gioia o tristezza.. hanno descritto la loro città o la musica che ascoltano, ad esempio.. Pensiamo che da queste semplici parole possano emergere davvero tanti spunti di riflessione..

Buona lettura a tutti e Buona Pasqua !!!!!!!!

La redazione.

     

  

Enza e la musica

 

Nella mia vita la musica è una cosa importante.

La ascolto mentre sono a casa a tutto volume dallo stereo mentre pulisco la mia cameretta. Ogni tanto mia madre mi sgrida. la ascolto anche in ospedale, perché mi aiuta a trascorrere meglio il tempo. Mi piace soprattutto la musica leggera italiana, perché capisco meglio quello che dicono; le canzoni inglesi le ascolto ma capisco meno il significato. Dunque le emozioni che mi trasmettono sono diverse.

Se fossi una deejay farei decidere agli ascoltatori quali canzoni mettere; ognuno ha i propri gusti e così accontenterei quelli di tutti.

Ci sono delle canzoni che fanno ricordare il passato; alcune fanno ricordare episodi allegri, altre situazioni un po’ tristi. Qualche volta una canzone è riuscita a farmi piangere perché sembrava scritta proprio per il momento che stavo passando.

Il mio cantante preferito è Alex Baroni, che purtroppo è morto, ma grazie alla sua interpretazione delle sue canzoni suscita in me brividi ed emozioni.

Tra le donne mi piacciono molto Gianna Nannini e Laura Pausini.

Una canzone per piacermi deve suscitare un’emozione, poco importa se è lenta o rock.

Penso che le canzoni che venivano scritte anni fa avevano molto più significato in confronto a quelle che si scrivono adesso. Questa cosa la pensano molto anche le persone della generazione passata.

Una canzone che mi faceva un po’ paura da piccola e ora invece mi fa tanta allegria è “stasera mi butto” di Rocky Roberts. Da piccola pensavo che il cantante volesse buttarsi per davvero, poi crescendo ho capito che era uno scherzo.

In conclusione, la musica fa bene perché aiuta a sognare, sperando che un giorno questo sogno diventi realtà!

 

 

Anna Maria racconta il suo paese

 

Ciao a tutti, sono Anna Maria, oggi vi voglio parlare un po’ del paese dove vivo, cioè Bagheria, che si trova in provincia di Palermo, a circa 13 km di distanza. A Bagheria fino a circa trenta anni fa si viveva di agricoltura, cioè raccolta di limoni e tutto quello che riguardava la campagna; invece oggi è un paese che si è molto allargato, infatti si può dire che è una “quasi città”. Adesso si vive soprattutto di commercio, infatti prima per comprare nei migliori negozi bisognava andare a Palermo, ora invece quei negozi che troviamo in città li troviamo anche nel mio paese.

Questo a me piace molto visto che sono un’amante della moda e non bisogna spostarsi per fare delle compere. Ma a Bagheria non troviamo solo bei negozi ma anche ville molto antiche, tra cui Villa Palagonia, Villa Rosa, Villa Trabia, Villa Cutò, ecc ecc..

Ci sono anche tre cinema e molte chiese. Posso dire che a Bagheria abbiamo tutto come in città, quindi mi ritengo soddisfatta del mio paese e contenta di abitarci. Per me Bagheria è il miglior paese della provincia.

 

 

Iljass e le cose che ama fare tutti i giorni

 

Mi piace conoscere nuovi amici del cuore.

Voglio essere uno scienziato per scoprire i fossili degli animali.

Mi piace vedere la televisione di sera quando è buio.

Sono abituato sempre con la mia migliore amica a giocare e a ballare e raccontarci delle storie e correre verso i giardini.

Mi piace la musica.

Mi piacciono i cartoni.

     
 Stampa   
   Image Riduci  
campane
     
 Stampa   
   Text/HTML Riduci  

La pecorella di Pasqua, disegnata da un un'infermiera del reparto

     
 Stampa   
   Image Riduci  
pecorella
     
 Stampa   
   Text/HTML Riduci  

L' uovo di Pasqua disegnato dalla mamma di Enza e colorato da Antonia

     
 Stampa   
   Image Riduci  
uovo benigno
     
 Stampa   
   Text/HTML Riduci  

L' uovo pasquale di Simone

     
 Stampa   
   Image Riduci  
uovo simone
     
 Stampa   
   Text/HTML Riduci  

L'uovo di Pasqua di Paolo, colorato da suo fratello Simone

     
 Stampa   
   Image Riduci  
uovo paolo
     
 Stampa   
Indice Riduci
Stampa  

logo ASBN

SITO NON SPONSORIZZATO E REALIZZATO GRATUITAMENTE A CURA DEI VOLONTARI E DEI SOCI ASBN       

    webmaster francesco leone                     aggiornamento della pagina:   06/03/2017 

free counters

   Iniziative ASBN * Giornalino & altre attività.. * Giornalino - numero 5 - speciale Pasqua 2007
Copyright (C) 2006-2016 nefrologiapediatrica.it   Dichiarazione per la Privacy